domenica, Maggio 16, 2021
HomeTemiIncipit di Fabio Volo

Incipit di Fabio Volo

Incipit di “La mia vita”, di Fabio Volo Quanto possono mentire le fotografie? Me lo chi…

Quanto possono mentire le fotografie? Me lo chiedo guardando la foto che ho tra le mani – qui, in questa casa al mare, in Liguria, dove ho trascorso con mio marito e la sua famiglia molte estati. Incipit La mia vita

Incipit di “La strada verso casa”, di Fabio Volo Negli anni Ottanta si rideva. Si rideva molto d…

Negli anni Ottanta si rideva. Si rideva molto di più. Si rideva al lavoro, a scuola, con gli amici e soprattutto si rideva in TV. Quegli anni erano un'epoca favolosa. L'Italia vinceva i Campionati del mondo in Spagna, la musica la facevano i DJ e il suo ritmo dance pulsava...

Incipit di “Il giorno in più”, di Fabio Volo Sono sicuro, nel sonno, di svegliarmi in una ca…

Sono sicuro, nel sonno, di svegliarmi in una casa in riva al mare, dove ho trascorso tutta la notte con la donna che amo, vivendo con lei momenti di assoluta felicità. Il rumore delle onde ha accompagnato prima la veglia, poi il sonno, abbracciati nel tepore dei nostri corpi nudi....

Incipit di “Esco a fare due passi”, di Fabio Volo Fuori piove. Ho deciso. Cioè non è che ho decis…

Fuori piove. Ho deciso. Cioè non è che ho deciso che fuori piove, pioveva già. Ho deciso che ti scriverò una lettera. Oggi che è anche il tuo compleanno. Trentatré per l'esattezza. Così può essere come un regalo, un pensiero, non è un pacco ma una busta... durerà di più. Incipit Esco...

Incipit di “È una vita che ti aspetto”, di Fabio Volo Che freddo. Sono raffreddato. Del resto lo sape…

Che freddo. Sono raffreddato. Del resto lo sapevo. Si è fermata da me per la notte, e ho voluto dormire nudo, perché mettere la maglietta mi sembrava poco macho. Pensare che lo so che se non mi metto la magliettina poi prendo freddo. Ma a volte mi piace fare il figo,...

Incipit di “Il tempo che vorrei”, di Fabio Volo Lei se ne è andata due anni fa, o ieri sera, o …

Lei se ne è andata due anni fa, o ieri sera, o forse mai, non so. Quando non stai più con la persona con cui vorresti stare, il pensiero di lei ti entra nella testa nei momenti più impensati. Succede ogni volta che il presente sembra passare nella tua vita...

Incipit di “Un posto nel mondo”, di Fabio Volo Sono in una clinica. Seduto su una sedia scomod…

Sono in una clinica. Seduto su una sedia scomoda in una sala d'aspetto che guarda sul cortiletto interno. Tutto è tranquillo. Silenzioso e pulito. Francesca è a pochi metri da me in un'altra stanza. Sta per partorire nostra figlia. Alice. Sono emozionato. Sono preoccupato. Penso a loro e penso a me....

Incipit di “Le prime luci del mattino”, di Fabio Volo Ci sono momenti in cui la vita regala attimi di…

Ci sono momenti in cui la vita regala attimi di bellezza inattesa. Smetti di fare una cosa e ti accorgi che attorno a te tutto è perfetto, il dono di un Dio meno distratto del solito. Tutto sembra sincero. La nascita di una nuova vita, l'alba di un cambiamento, qualcosa...