Poesia di Maria Salvo Ama il tuo sogno se pur ti tormenta

Ama il tuo sogno se pur ti tormenta
Amalo come se fosse l’unico
amalo come se avesse l’anima
amalo e raccontagli di te
amalo e ricordalo in te
amane il suo passato
amane il suo presente
ora
raggruppa tutto quest’amore
e raccontalo a me, anima mia
affinché io non debba tormentare
il nostro sogno: poter procedere
insieme
nell’armonia dei nostri sensi uniti
appagati dal nostro incontro
breve stavolta
il fiore reciso
oggi ci ha lasciato il suo profumo
che nei ricordi accende i sensi
e che nel donarci
l’incontro univoco
ci ha lasciato un segno
di reciproca appartenenza,
e nell’accarezzarne il tempo.
mia amata,
ne ascolterò i sospiri,
per sempre ricorderò quel suono
per sempre amerò quel nostro sogno
per sempre ne sottrarrò il suo tormento.
“Ama il tuo sogno se pur ti tormenta!”.

Titolo della poesia tratto da una celebre frase di Gabriele d’Annunzio

Ama il tuo sogno se pur ti tormenta

Poesia di Maria Salvo scritta nel 2013 in occasione del concorso dedicato a G. D’Annunzio. Premiata con segnalazione speciale n. 33

http://www.premiodannunzio.it/vincitori-sez-a-premio-dannunzio-2013/

4.5 4 voti
Article Rating
Iscriviti
Avvertimi
guest
4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
GABRIEL D'ALESSANDRO
GABRIEL D'ALESSANDRO
1 anno fa

Sul ciglio della vita
ho visto precipitar
le stelle

Team Frasiamo
Reply to  GABRIEL D'ALESSANDRO
1 anno fa

Grazie per la tua preziosa frase, la metteremo su instagram prestissimo

maria rosa salvo
1 mese fa

Buona sera,
Complimenti per la Vs. iniziativa.

Auspico fare cosa gradita con questa segnalazione.
C’è un errore. La frase: “Ama il tuo sogno come te stesso” è di D’Annunzio, ma non è di D’Annunzio la poesia.
Questa poesia è stata premiata nella sezione A del 2013 con “Segnalazione speciale n. 33” al Premio D’Annunzio indetto dal prof. Centorame. Ed è stata pubblicaa dagli organizzatori su Internet.

A33 – Premio D’Annunzio – Cerca con Google

Cordialmente.
Maria Salvo

Team Frasiamo
Reply to  maria rosa salvo
26 giorni fa

Grazie per la segnalazione, grazie per averci lasciato la possibilità di pubblicarla