domenica, Maggio 16, 2021
HomeTemiIncipit Isaac Asimov

Incipit Isaac Asimov

Incipit di “Lucky Starr, il vagabondo dello spazio”, di Isaac Asimov David Starr guardava proprio da quella parte e …

David Starr guardava proprio da quella parte e lo vide. Vide l'uomo morire. David stava aspettando il dottor Henree e nel frattempo si godeva l'atmosfera del più moderno ristorante di International City: il modo ideale di festeggiare la laurea e la sua qualifica a membro effettivo del Consiglio della Scienza. Incipit Lucky Starr,...

Incipit di “Girotondo”, di Isaac Asimov Uno dei modi di dire più triti e ritriti di Gre…

Uno dei modi di dire più triti e ritriti di Gregory Powell era quello secondo cui agitarsi non serve a niente. Fu per questo che Powell si accigliò quando Mike Donovan balzò giù dalla scaletta e gli corse incontro con i capelli rossi intrisi di sudore. – Cosa c'è? – gli...

Incipit di “Halloween”, di Isaac Asimov Quando Haley arrivò sul posto, il giorno di Ogn…

Quando Haley arrivò sul posto, il giorno di Ognissanti, nelle buie ore del primo mattino, la faccenda era tutt'altro che finita. Il plutonio era sparito e il ladro giaceva raggomitolato come un mucchietto di stracci in fondo alle scale del venticinquesimo piano dell'albergo. Il medico legale stava chino su di...