martedì, Maggio 11, 2021
HomeTemiFrasi sulle curve

Frasi sulle curve

Frase di Fernando Pessoa A volte, quando alzo la testa stanca dai libri …

A volte, quando alzo la testa stanca dai libri nei quali segno i conti altrui e l'assenza di una vita mia, avverto una sorta di nausea fisica che forse deriva dalla posizione curva, ma che trascende i numeri e la delusione. La vita mi disgusta come una medicina inutile.

Citazione di Thomas Merton A metà della discesa, in un punto abbastanza ri…

A metà della discesa, in un punto abbastanza riparato, poco prima della pineta, trovai un rifugio che Mi aveva preparato come l'edera di Giona. Era stato creato proprio per quell'occasione. C'era un tronco d'albero in una piccola radura. Era secco, e un minuscolo cedro vi si curvava sopra ad arco,...

Incipit di “Possessione. Una storia romantica”, di Antonia S. Byatt Il libro era spesso e nero e coperto di polvere…

Il libro era spesso e nero e coperto di polvere. La copertina era incurvata e grinzosa, doveva essere stato maltrattato, ai suoi tempi. La costola non c'era più, o meglio sporgeva tra i fogli come un segnalibro voluminoso. Un nastro bianco sporco, legato con un bel fiocco, avvolgeva più volte...

Aforisma di Eraclito Una e la stessa è la via dritta e quella curva …

Una e la stessa è la via dritta e quella curva per la vite nella gualchiera.

Incipit di “Il delta di Venere – Artisti e modelle”, di Anaïs Nin Una mattina fui convocato in uno studio del Gre…

Una mattina fui convocato in uno studio del Greenwich Village, dove uno scultore stava incominciando una statuetta. Il suo nome era Millard. Aveva già sbozzato la figura ed era arrivato al punto in cui aveva bisogno di una modella. La statuetta aveva indosso un vestito aderente e il corpo risaltava in...

Poesia di Antonio Machado Era una notte del mese di maggio, azzurra e ser…

Era una notte del mese di maggio, azzurra e serena. Sull'azzurro cipresso il plenilunio brillava, illuminando la fonte dove l'acqua zampillava or si' or no singhiozzando. Solo la fonte udiva. Poi d'occulto usignolo si senti' il motivo. Ruppe raffica di vento la curva dello zampillo. E una dolce melodia vagò per tutto il giardino: un musicante tra i mirti il suo violino suonava. Titolo della poesia Notte di...

Poesia di Carlos Drummond de Andrade Donna che gira nuda per la casa tutto mi ammant…

Donna che gira nuda per la casa tutto mi ammanta di una grande pace. Non é nudità datata, provocante. E' un girar di nudità vestita, innocenza di sorella e bicchier d'acqua. Il corpo neppure lo si nota al ritmo che lo porta. Passano curve in stato di purezza, dando alla vita un nome: castità. Peli che affascinavano non turbano. Seni,...

Poesia di Umberto Saba Sotto gli alberi spogli del viale degli svaghi …

Sotto gli alberi spogli del viale degli svaghi offri invano il suo zampillo. Ma è venuta l'estate, altro le accade. È cara a tutti, al vecchio curvo come al giovane che il suo corpo modella nel segno sotto cui nacque, severo. Il passante che segue di un pensiero arido i fili e la scopre, devia verso una gioia...