domenica, Maggio 16, 2021
HomeTemiFrasi e Citazioni di Poesie Giosuè Carducci

Frasi e Citazioni di Poesie Giosuè Carducci

Poesia di Giosuè Carducci I cipressi che a Bólgheri alti e schietti Van d…

I cipressi che a Bólgheri alti e schietti Van da San Guido in duplice filar, Quasi in corsa giganti giovinetti Mi balzarono incontro e mi guardâr. Mi riconobbero, e – Ben torni ormai – Bisbigliaron vèr me co ‘l capo chino – Perché non scendi? perché non ristai? Fresca è la sera e a te noto il...

Poesia di Giosuè Carducci Oggi ti canto, o re de’ miei verd’anni, re per …

Oggi ti canto, o re de' miei verd'anni, re per tant'anni bestemmiato e pianto, che via passasti con la spada in pugno ed il cilicio al cristian petto, italo Amleto.

Poesia di Giosuè Carducci T’amo, o pio bove; e mite un sentimento Di vigo…

T'amo, o pio bove; e mite un sentimento Di vigore e di pace al cor m'infondi, O che solenne come un monumento Tu guardi i campi liberi e fecondi, 0 che al giogo inchinandoti contento L'agil opra de l'uom grave secondi: Ei t'esorta e ti punge, e tu co ‘l lento Giro de' pazienti occhi rispondi. Da la...

Poesia di Giosuè Carducci La nebbia agli irti colli piovigginando sale, e…

La nebbia agli irti colli piovigginando sale, e sotto il maestrale urla e biancheggia il mar; ma per le vie del borgo dal ribollir de' tini va l'aspro odor dei vini l'anime a rallegrar. Gira su' ceppi accesi lo spiedo scoppiettando: sta il cacciator fischiando su l'uscio a rimirar tra le rossastre nubi stormi d'uccelli neri, com'esuli pensieri, nel vespero migrar. Titolo della poesia San Martino San Martino

Poesia di Giosuè Carducci L’albero a cui tendevi la pargoletta mano, il v…

L'albero a cui tendevi la pargoletta mano, il verde melograno da' bei vermigli fior. Nel muto orto solingo rinverdì tutto or ora e giugno lo ristora di luce e di calor. Tu fior della mia pianta percossa e inaridita, tu dell'inutil vita estremo unico fior. Sei ne la terra fredda, sei ne la terra negra; né il sol più ti rallegra né ti risveglia amor. Titolo...